Sviluppare un sito web - Marketing digitale

Guida Completa: come sviluppare un sito web che generi impatto per voi!

By Daniele Forciniti

Indice dei contenuti

Un sito web è uno degli strumenti più importanti del marketing di un’ azienda. Se volete compiere azioni eroiche e creare un impatto con la vostra azienda, la comunicazione attraverso un sito web è essenziale. Ma perché è così? E come si fa esattamente? In questo articolo vi spiego meglio il come e il perché dello sviluppo di un sito web.

1. Perché la vostra azienda non può fare a meno di un sito web

La prima domanda che vi poniamo quando volete sviluppare un sito web è quella di immaginarvi come un consumatore. Avete un problema e state cercando una soluzione. State cercando un prodotto o altro. Da dove si comincia? Circa il 99% delle persone che leggono questo articolo si rivolge ai motori di ricerca online. Questo dato dimostra da solo perché la vostra azienda ha bisogno di un sito web.

La ricerca di quasi tutti i clienti inizia online. Se non per trovare una soluzione a un problema o per trovare qualcosa a cui trarre ispirazione dai social media. Per ottenere informazioni di base ed essere ulteriormente ispirati, un sito web è un punto centrale per il consumatore.

Ma avere solo un sito web non è sufficiente. Se avete un sito web, volete anche che faccia ciò per cui lo avete sviluppato. Per un imprenditore è letteralmente un biglietto da visita online dove le persone possono trovare informazioni di base sull’azienda. Ad esempio, in seguito a un precedente momento di contatto in un altro luogo. Per altri, il sito web può essere il primo momento di contatto, dove deve nascere l’amore a prima vista e dove si devono generare lead per ottenere l’impatto tanto necessario.

Qualunque sia lo scopo del vostro sito web, la sua usabilità è molto importante. Se in un sito web non è possibile trovare rapidamente e facilmente ciò che si sta cercando, le probabilità che i visitatori si allontanino e tornino indietro sono notevoli. Un buon sito web che funzioni per voi è quindi essenziale!

2. Parte 1: Strategia del sito web

La domanda successiva che ci poniamo è come deve essere un buon sito web. Volete che i visitatori del vostro sito web provino la sensazione di benessere che volete trasmettere. Il vostro sito web deve essere in linea con tutte le vostre comunicazioni e deve essere completamente integrato con la vostra identità visiva. Un aspetto importante per il successo del vostro sito web e delle vostre altre attività online è iniziare con una strategia. Avete bisogno di una direzione chiara per tutte le vostre attività online.

2.1 Definire gli obiettivi

Ogni piano e ogni strategia inizia con la definizione di obiettivi chiari. Solo quando si sa cosa si vuole ottenere si può pensare a come farlo. Pensate quindi con attenzione a ciò che il vostro sito web dovrebbe fornire alla vostra azienda. I possibili obiettivi del vostro sito web potrebbero essere

  • Aumentare la preferenza e la fedeltà al marchio
  • Realizzare vendite online
  • Generare reddito da pubblicità e/o abbonamenti
  • Generare lead (potenziali clienti)
  • Ridurre i costi di reclutamento
  • Aumentare la soddisfazione dei clienti

Si tratta di una serie di obiettivi principali che potete formulare per il vostro sito web. L’obiettivo giusto dipende ovviamente dallo scopo del sito web. L’obiettivo o gli obiettivi sono direttamente collegati agli obiettivi della strategia di marketing.

2.2 Strategia di marketing per il vostro sito web

Con la strategia di marketing avete tracciato la rotta per la vostra azienda. Non avete ancora una strategia di marketing? Allora vi consigliamo di determinare prima questo aspetto. Con la direzione della vostra azienda in mente, iniziate a sviluppare il vostro sito web. Nella strategia di marketing, ci sono vari programmi di marketing che utilizzerete per creare impatto.

È bene pensare a quali programmi di marketing il vostro sito web svolge un ruolo importante. Gli obiettivi del vostro sito web dipendono anche da come viene utilizzato nei programmi di marketing.

2.3 Requisiti per il vostro sito web

Un sito web ha una serie di requisiti generali. Affinché il vostro sito web funzioni, deve almeno rispettare i seguenti punti:

  • Una navigazione semplice, in modo che i visitatori possano orientarsi facilmente;
  • La presenza di una chiara call-to-action;
  • Leggibilità semplice e chiara.
  • La leggibilità del carattere è quindi essenziale. Assicuratevi di utilizzare un carattere facile da leggere online. 
  • Un certificato SSL con il quale si dispone di una connessione sicura. Oltre a essere un piacevole extra per i visitatori, molti browser indicano attivamente che il vostro sito web non è sicuro senza SSL.
  • Design reattivo. Un sito web responsive è un sito web che si adatta al dispositivo utilizzato per visitarlo. Ciò significa che il vostro sito web deve essere mobile friendly.
  • Aspetto riconoscibile. L’aspetto del vostro sito web deve essere in linea con l’identità visiva della vostra azienda. In altre parole, deve avere uno stile riconoscibile ed evocare immediatamente la sensazione del vostro DNA.
  • Velocità ottimale. In caso contrario, sarete “puniti” sia dai motori di ricerca che dai visitatori.

Si tratta di una serie di requisiti fondamentali per il vostro sito web. Il resto del pacchetto di requisiti dipende da ciò che il sito web deve essere in grado di fare in base agli obiettivi prefissati. Pensate alla facilità di ricerca, alla possibilità d’inserire contenuti come blog e video, all’integrazione dei social media o all’offerta di e-book.

Volete iniziare a sviluppare il vostro sito Web?

Volete iniziare il vostro viaggio per cambiare positivamente il vostro mondo o mercato? Volete creare un impatto ancora maggiore con il vostro marchio attraverso un rinnovamento del sito Web?
Prenota subito una sezione d’ispirazione – Gratuita – in cui elaboreremo insieme idee per il vostro sito web.

2.4 Storytelling del sito web

La vostra storia merita di essere condivisa. Avete un’azienda che ha la spinta necessaria per cambiare. Negli ultimi anni, lo storytelling è diventato uno strumento essenziale del marketing. Mentre molti marketer considerano lo storytelling solo uno strumento di marketing, noi lo consideriamo uno strumento strategico.

Per questo motivo, raccontare la vostra storia è una parte molto importante dell’impostazione della strategia del vostro sito web. Come comunicherete chiaramente la vostra missione ai vostri clienti? Come farete conoscere ai vostri clienti la vostra storia speciale passo dopo passo e come fornirete un invito all’azione per raggiungere i vostri obiettivi?

Quando elaborate il piano del vostro sito web, pensate consapevolmente alla narrazione e lasciate che la vostra storia sia la protagonista del vostro marketing.

3. Parte 2: Progettazione del sito web

Nella prima parte di questo articolo, potete leggere cosa comporta una strategia per un sito web. In questa parte discuteremo del design del vostro sito web. Quali scelte dovrete affrontare? Come si affronta questo problema?

3.1 Il DNA del vostro sito web

Il DNA è molto importante sia per la vostra azienda che per il vostro sito web. Il cliente deve respirare il DNA della vostra azienda, per così dire. L’identità aziendale è quindi una parte importante. Grazie a una buona veste grafica e ai contenuti del vostro sito web, l’identità distintiva della vostra azienda emergerà con forza.

3.2 Il grande dilemma: funzionale o bello?

È un dilemma per molti proprietari e progettisti di siti web. Non desiderate nulla di meglio di un bel sito web, ma è davvero questo ciò di cui avete bisogno? In effetti, è questo che vogliono gli utenti del vostro sito web?

I siti web che utilizzano molte fotografie e cursori non sembrano funzionare. Perché? Uno slider in homepage è disastroso per il tasso di conversione del vostro sito web e riduce le probabilità di raggiungere i vostri obiettivi. Un cursore è bello? Sì, lo è! Il cursore è funzionale? No, non lo è!

Lo stesso vale per i pulsanti che stimolano le persone a compiere un’azione, nel linguaggio del marketing chiamata call-to-action. Questi pulsanti hanno lo scopo di mostrare al visitatore ciò che il proprietario del sito web vuole che faccia. I pulsanti funzionano meglio se hanno un colore diverso, in modo che si distinguano.

A molti designer non piace, non si adatta allo stile del sito e non si adatta affatto all’identità visiva. Tuttavia, diversi studi hanno dimostrato che i pulsanti di colore diverso funzionano e i visitatori compiono l’azione desiderata. È un grande dilemma che viene spesso discusso. Alla fine, una cosa conta quando si è investito nel proprio sito web: i risultati!

3.3 La struttura del sito web

Il passo successivo nello sviluppo del vostro sito web è quello di pensare attentamente alla sua struttura. Quali pagine dovrebbero essere presenti? Sceglierete un sito web con molte pagine e una struttura a menu? O è meglio una one-page?

Anche in questo caso, l’obiettivo e i requisiti che avete stabilito per il vostro sito web giocano un ruolo importante. Il vantaggio di una one-page come sito web è che potete raccontare molto bene la vostra storia. In molti casi è consigliabile raccontare l’intera storia dell’azienda in una sola pagina: la homepage. Se lo si desidera, è sempre possibile creare in seguito delle pagine sottostanti che raccontino la storia in modo più dettagliato.

Di quali pagine avete bisogno allora?

Ogni sito web ha bisogno di un certo numero di pagine. Nel caso di un one-page, alcuni elementi sono obbligatori nella pagina. Sono pagine o elementi essenziali perché i visitatori si aspettano di trovarli sul vostro sito web. Se mancano, è probabile che i visitatori abbandonino immediatamente il vostro sito web. Le pagine che non possono mancare sono le seguenti:

1. Homepage

Sembra abbastanza logico. Ogni sito web dovrebbe avere una home page. Questa pagina contiene un riassunto della vostra storia e crea interesse per le pagine importanti che seguono.

2. Pagine di Prodotti o Servizi

Le pagine in cui è possibile trovare ciò che la vostra azienda ha da offrire sono indispensabili. Spesso si tratta di pagine di prodotti e/o servizi in cui per ogni prodotto/servizio viene spiegato esattamente cosa comporta.

3. Pagina su di noi

Questa è la pagina in cui si possono trovare maggiori informazioni sull’azienda e sulle persone che vi lavorano. Ricordate che il contatto umano è ancora la cosa migliore. Con una pagina “Chi siamo” si dà un volto all’azienda. Si può raccontare la storia dell’azienda, cosa rappresenta e qual è la sua filosofia, tra le altre cose.

4. Metodo di lavoro

Da qualche parte sul vostro sito web dovrebbe essere visibile il metodo di lavoro della vostra azienda. Sembra semplice, ma per il visitatore, il vostro potenziale cliente, queste informazioni eliminano molte incertezze.

5. Testimonials

I clienti che raccontano le loro esperienze con la vostra azienda sono essenziali per ottenere nuovi clienti. Queste storie di altre persone danno ai potenziali clienti un’idea migliore della vostra azienda e della qualità e del servizio che offrite.

6. Pagina di contatto

Una pagina di contatto è utile per chi vuole mettersi in contatto con voi. I visitatori di un sito web di solito vanno a destra del menu per cliccare sul pulsante di contatto. Senza una pagina di contatto non si va da nessuna parte.

7. Informativa sulla privacy

Questa pagina è obbligatoria dall’introduzione della legge sulla Privacy. In questa pagina spiegate come gestite i dati delle persone/visitatori. Questa pagina è spesso considerata la meno attraente, ma è necessaria. Soprattutto quando si ha a che fare con il trattamento dei dati personali.

Queste pagine sono essenziali per ogni sito web. In una one-page questi elementi dovrebbero essere tutti presenti.

3.4 Creazione di un sito web, cosa cercare

Come proprietario potete scegliere di costruire il vostro sito web da soli. Tuttavia, spesso è meglio esternalizzare la costruzione di un sito web. Se non si ha dimestichezza con la costruzione di un sito web, è necessario molto tempo per ottenere un sito web professionale. In questo caso, di solito è più conveniente assumere qualcuno con queste conoscenze.

A cosa dovete prestare attenzione quando decidete di affidare ad un Web Design la creazione del vostro sito web? Abbiamo elencato alcune cose per voi:

1. Sentirsi bene con un Web Designer è forse la cosa più importante di tutte.

2. Il design del vostro nuovo sito web è molto importante. Osservate il design dei siti web che un potenziale Web Designer ha realizzato in precedenza. Scoprite perché sono state fatte determinate scelte nella progettazione. In questo modo potrete farvi un’idea della scelta ideale per voi.

3. Una parte importante del vostro sito web è la sua facilità d’uso. Se il vostro sito web non è user-friendly, non raggiungerà mai i suoi obiettivi. Inoltre, molti visitatori se ne vanno rapidamente. Chiedete a chi realizzerà il vostro sito web cosa ne pensa e cosa fa per ottimizzare la facilità d’uso.

4. Lo storytelling è un altro tema di grande importanza. I clienti acquistano sempre più prodotti da marchi con una storia autentica. Questo non è diverso per la vostra azienda. Cosa ne pensa un potenziale cliente e come viene raccontata esattamente la vostra storia sul vostro sito?

5. Anche dal punto di vista tecnico, il sito web deve essere completamente in ordine. Non solo al momento della costruzione, ma anche nei successivi mesi a venire. Gli aggiornamenti devono essere continui per garantire la sicurezza del sito web. Discutetene con il vostro potenziale web designer e capirete subito se la sicurezza del vostro sito web è considerata importante.

6. Il marketing del vostro sito web è una parte che spesso non viene discussa durante il primo briefing. Quando il vostro sito web diventa operativo, inizia il vero lavoro. Discutete con largo anticipo come verrà interpretato il tema del marketing e del Seo.

7. Infine, il bilancio è una questione rilevante. È già possibile realizzare un sito web per 500 euro. Valutate attentamente se potete raggiungere gli obiettivi del sito web con quella somma. Quando si sceglie un Web designer, è consigliabile chiedere come è strutturato l’importo che si paga per il sito Web.

3.5 Lo scontro tra esperti SEO e Designer

All’inizio di questo articolo abbiamo parlato del dilemma tra un design funzionale e uno bello. Approfondiamo questo aspetto. I designer di siti web lavorano spesso sulla base del loro feeling creativo e guardano a un sito web dal punto di vista del design. Ai loro occhi, un sito web deve essere soprattutto bello.

Sia gli esperti di SEO che quelli di conversione si concentrano interamente sulla conversione e vogliono eliminare quasi tutti gli elementi legati al design dal sito web quando i dati del settore indicano che non funzionano.

Ed è proprio qui che si colloca lo scontro tra il Designer e l’esperto SEO. Si tratta di discussioni utili e sempre all’avanguardia. Ad esempio è meglio rimuovere un video di sfondo dal sito web. Dal punto di vista della conversione, è stato dimostrato che un video di sfondo non serve a nulla.

D’altra parte, un video di sfondo conferisce al vostro sito web un’atmosfera e stile molto particolare. Può rafforzare la storia della vostra azienda. A mio avviso, la verità sta esattamente nel mezzo. Pensate a tutto ciò che aggiungete al vostro sito web in termini di una buona combinazione tra la storia della vostra azienda, ciò che può fare per i visitatori e il risultato che offre.

3.6 Come aiutiamo i clienti a creare un sito web: il piano passo dopo passo

La creazione di un sito web è un progetto di co-creazione. Per questo motivo lavoriamo insieme per ottenere il risultato finale ideale. Le fasi che seguiamo sono:

Scopo: il primo passo è pensare allo scopo del vostro sito web. Un sito web è parte integrante della vostra strategia di marketing.

Pianificazione del sito web: successivamente, realizziamo un piano per il vostro sito web. Che aspetto deve avere il vostro sito web? Quali requisiti sono associati a questo? Come verrà presentata la vostra storia unica nel miglior modo possibile? E soprattutto: come ci assicureremo che il vostro sito web raggiunga i suoi obiettivi?

Fase di test del sito web: Convertiamo il progetto del vostro sito web in una demo cliccabile. Il funzionamento del sito web può essere testato e, insieme a tutti i decisori, si può dare un feedback sul prototipo.

Progettazione e sviluppo di siti web: Nell’ultima fase sviluppiamo e progettiamo il vostro sito web in ambiente WordPress o Wix o EditorX.  Insieme esaminiamo il sito web passo dopo passo prima di lanciarlo. 

Poi potrete sfoggiare il vostro bel sito web 🙂

Volete iniziare a sviluppare il vostro sito Web?

Volete iniziare il vostro viaggio per cambiare positivamente il vostro mondo o mercato? Volete creare un impatto ancora maggiore con il vostro marchio attraverso un sito Web?
Prenota subito una sezione d’ispirazione – gratuita – in cui elaboreremo insieme idee per il vostro sito web.

4. Parte 3: Riempire il sito web

Con l’aiuto delle parti 1 e 2 di questo articolo, avete definito il piano e lo schema del vostro sito web. In questa terza parte, approfondiremo il tema del riempimento del vostro sito web. Qual è il modo migliore per farlo?

4.1 I contenuti del sito web

Il riempimento di un sito web richiede molti elementi. Una parte essenziale sono i contenuti del sito web. Di seguito forniamo alcuni consigli per scrivere contenuti forti:

1. Tenete sempre in considerazione il visitatore

Quando si scrivono i contenuti di un sito web, è importante pensare all’argomento che si intende trattare in ogni pagina e tenere sempre in considerazione il proprio gruppo target. Assicuratevi che i vostri testi siano in sintonia con l’utente.

2. Scegliete le parole chiave che il vostro pubblico target sta cercando per ogni pagina.

Pensate attentamente ai termini di ricerca che il vostro pubblico target utilizza per trovarvi. Assicuratevi di avere un’idea chiara di quali termini di ricerca sono importanti per i vostri clienti, in modo da poterli utilizzare nei vostri contenuti. Non esagerate però. Soprattutto, scrivete un testo piacevole per i vostri clienti.

3. La leggibilità prima di tutto!

In passato, gli utenti di Internet si imbattevano in molti siti web totalmente illeggibili. Questo perché il copywriter aveva utilizzato quasi tutti i termini di ricerca esistenti senza prestare attenzione al fatto che la parola si adattasse bene alla frase. La leggibilità del vostro sito web è fondamentale per rendere il vostro sito piacevolmente leggibile per i visitatori. Quando un visitatore arriva al vostro sito web tramite termini di ricerca e il vostro sito non è molto leggibile, questo potenziale cliente se ne va immediatamente. Un’occasione mancata! Inoltre, è importante che sia breve.

4. Iniziate con le informazioni più importanti

Gli studi dimostrano che le persone scansionano i testi del vostro sito web. Le persone leggono i testi principalmente con una forma a F, il che significa che guardano soprattutto la parte superiore del testo. Se ci sono informazioni importanti o che vi fanno venire voglia di approfondire, siete sulla strada giusta.

5. Semplificate voi stessi e il lettore: utilizzate titoli intermedi.

Come appena detto, molti lettori scansionano i testi. Per questo motivo è utile utilizzare titoli intermedi. In questo modo, le persone possono leggere facilmente ciò che ritengono davvero importante. In questo modo si garantisce che i visitatori del sito web possano trovare rapidamente ciò che cercano.

6. Utilizzare elenchi e punti elenco

Poiché la maggior parte dei lettori scansiona i testi dei siti web, è utile utilizzare elenchi e punti elenco nei testi. In questo modo è possibile sottolineare chiaramente ciò che è importante nel testo. Un modo piacevole per aiutare i lettori. Per ottenere un buon risultato, cercate di utilizzare un numero dispari di punti elenco, al massimo sette. Le ricerche dimostrano che questo è l’effetto migliore.

7. Pensate a titoli attraenti

Quando si scrivono i contenuti, è bene pensare con attenzione al titolo di ogni pagina web. Un titolo deve essere abbastanza attraente da far venire voglia di leggere l’articolo. Inoltre, i titoli devono essere invitanti o stimolanti.

4.2 Fotografia e grafica

Probabilmente non c’è bisogno di spiegare il fascino delle immagini. Questo dimostra anche l’importanza di una buona fotografia e di immagini sul vostro sito web. Le immagini evocano immediatamente una sensazione e un’associazione con il vostro marchio. E questa sensazione dovrebbe essere positiva.

Il nostro consiglio è di utilizzare sempre le vostre foto e immagini sul vostro sito web. È importante che le immagini irradino davvero la vostra identità visiva. Le foto stock non possono raggiungere questo obiettivo.

Verificate per ogni pagina quale tipo di foto o immagine si adatta meglio al soggetto. Poi collaborate con un fotografo locale per capire come tradurre al meglio tutto questo in foto fantastiche per il vostro sito web. Un’altra opzione è quella di affidare a un designer la creazione di immagini di qualità, in modo da essere certi che si adattino perfettamente alla vostra identità aziendale.

Quando inserite le immagini nel vostro sito web, tenete presente quanto segue:

  • Assicuratevi che le foto non siano troppo grandi/pesanti. Le foto di grandi dimensioni si caricano lentamente, il che significa che gli utenti se ne andranno più rapidamente e che sarà meno facile trovarvi;
  • Durante il caricamento, assicurarsi che il nome dell’immagine corrisponda all’oggetto della pagina. In questo modo, Google saprà esattamente di cosa tratta l’immagine;
  • Assicuratevi di inserire l’oggetto (e quindi il termine di ricerca) nel testo alt dopo aver inserito l’immagine. Questo non è importante solo per Google, ma anche per i non vedenti e gli ipovedenti. In fin dei conti, il testo alt viene utilizzato per aiutarli a trasmettere il soggetto dell’immagine.

4.3 Video sul sito web

I video online sono un mezzo importante nel mondo del marketing. I video sono particolarmente importanti nei siti web. È stato dimostrato che la presenza di immagini video aumenta la conversione e l’interazione sul vostro sito web. Inoltre, i video online contribuiscono a migliorare la reperibilità del vostro sito web.

5. Parte 4: Risultati con il vostro sito web

L’ultima parte di questo articolo riguarda l’ottenimento di risultati con il vostro sito web e come farlo con successo. In fin dei conti, è questo l’obiettivo che ogni proprietario di un sito web vuole raggiungere.

5.1 Aumentare il numero di visitatori

Per ottenere conversioni sul vostro sito web, è importante che almeno i visitatori arrivino sul vostro sito. Per aumentare il numero di visitatori, esamineremo i metodi più efficaci:

  • Aggiungete la vostra attività a Google Business. In questo modo sarete elencati quando qualcuno cercherà il nome della vostra azienda. Sul lato destro dello schermo apparirà un elenco della vostra attività. Registrate la vostra attività anche presso servizi gratuiti come l’elenco telefonico e la rubrica.
  • Utilizzate i social media e fate riferimento al vostro sito web. Utilizzando in modo strutturale i social media, si crea molto movimento. Assicuratevi di interagire con i vostri fan anche sui social media.
  • Assicuratevi che i programmi di marketing della vostra azienda siano in ordine. In questo modo, avrete un modo integrale per raggiungere i vostri obiettivi di marketing. In questo modo, il vostro sito web diventa parte di un programma di marketing online completo.
  • Non è preferito da molti, ma la pubblicità su Google Ads è un modo per ottenere rapidamente più visitatori. È particolarmente interessante fare pubblicità sui termini di ricerca in cui c’è molta concorrenza.
  • Continuate a lavorare sui contenuti del vostro sito web. In questo modo il vostro sito web rimarrà attivo.
  • Utilizzate Google Analytics o altri software per misurare i risultati del vostro sito web. In questo modo saprete esattamente quali contenuti funzionano bene e quali no e potrete trarne vantaggio. Saprete anche in quali punti del vostro sito i visitatori se ne vanno e potrete ottimizzare queste parti “deboli”.
  • Lavorate per ottenere il maggior numero possibile di link da altri siti web. Dovrebbero essere link preziosi per il vostro sito web. In tal caso, avranno valore anche per i motori di ricerca. Un buon modo per creare link di valore è produrre contenuti per altri siti web. Pensate a contenuti interessanti sul vostro settore.

 

 

5.2 Come iniziare con la SEO

Concentrarsi sull’ottimizzazione per i motori di ricerca è una delle attività importanti per aumentare la reperibilità del vostro sito web. In questo articolo abbiamo già fatto qualche volta il collegamento con l’ottimizzazione per i motori di ricerca. Qui sotto fornisco 5 consigli pratici di SEO:

  1. Avere un sito web affidabile
  2. Non dimenticare le immagini
  3. Utilizzare una buona tagline
  4. Non scrivere per Google
  5. Non concentrarsi solo sul volume di ricerca

Alcuni consigli pratici li potete leggere nel mio articolo sulla SEO.

5.3 Content marketing

Il content marketing è una parte rilevante dei programmi di marketing di molte aziende. Mantiene il vostro sito web aggiornato e lo rende (meglio) trovabile per i termini di ricerca pertinenti. Se scrivete blog e articoli rilevanti per il vostro pubblico di riferimento, questi saranno anche termini di ricerca rilevanti per loro.

Quando si inizia a lavorare con il content marketing, è bene sviluppare un piano di contenuti. Per creare un piano di contenuti, utilizzate i passaggi indicati di seguito:

  1. Prima di iniziare con il content marketing, è essenziale avere un quadro chiaro del DNA della propria azienda.
  2. Creare un buon profilo del cliente. Per chi volete scrivere contenuti? Scoprite come creare un chiaro profilo del cliente nell’articolo sui programmi di marketing.
  3. Successivamente, si passa dalla storia principale della vostra azienda (il vostro DNA) alle sotto-storie. Riflettete sulle seguenti domande: 
  4. Quali temi si adattano al vostro DNA/alla vostra storia aziendale?
  5. Quali aspetti si possono raccontare sulla base di questi temi?
  6. Da quali contesti si possono raccontare le storie?
  7. Sulla base delle sotto-storie scelte, pensate a episodi in cui si possano raccontare dei temi. Per ogni episodio, potete raccontare una parte della vostra sotto-storia da una prospettiva diversa. Ispiratevi a una serie TV. Come è costruita la storia?
  8. Pensate a come raccontare la storia. Quale forma di contenuto intendete utilizzare? Scriverete un blog o girerete un video?
  9. Stabilite degli obiettivi per ogni parte del contenuto. Cosa volete ottenere con ogni singola parte?
  10. Infine, create un calendario dei contenuti, in modo da sapere esattamente quando condividerete quali contenuti. Potete programmare più contenuti in anticipo, in modo da gestire il vostro tempo in maniera oculata.
  11. Curate il contenuto, assicuratevi che non ci siano errori e che sia tutto leggibile in modo scorrevole e corretto.

5.4 9 Punti fondamentali per rendere il vostro sito Web di successo

Il vostro sito web è un anello indispensabile nella strategia di marketing del vostro business. Spesso riceviamo domande su cosa rende un sito web di successo. In questo articolo troverete 9 consigli essenziali per un sito web di successo:

Una delle prime domande che poniamo ai clienti quando si rivolgono a noi per la creazione di un sito web è: perché vuoi un sito web? Questa è una domanda difficile e molto strana per un’agenzia che produce anche siti web. Ma questa domanda serve a capire se i clienti conoscono lo scopo del loro sito web.
Tutto nel marketing inizia con la strategia scelta e un sito web è l’espressione della strategia e delle tattiche scelte. Pertanto, è importante sapere in quale punto del percorso del cliente si trova il sito web e qual è il vostro obiettivo. Sulla base di questo obiettivo, si può pensare al layout del sito web e ai percorsi che il cliente deve seguire per raggiungere l’obiettivo (chiamati percorsi di conversione nel mondo del marketing).

Ad esempio, volete generare lead con il vostro sito web? Oppure è più una fonte di informazioni per i vostri clienti? Queste due differenze rendono il piano del sito web e il sito web molto diversi.

Oltre a essere espressione della vostra strategia, il vostro sito web è anche espressione della vostra identità. L’identità della vostra azienda, è la storia che volete comunicare ai vostri clienti. Soprattutto come azienda innovativa, è importante comunicare bene la propria storia al pubblico di riferimento. Ciò si può riscontrare nel design del vostro sito web, con i colori giusti e gli elementi del vostro stile, ma anche nei testi che scrivete.
Content is King, questo termine mi fa quasi impazzire. Lo si sente dire in continuazione, ma nonostante il contenuto della porta aperta, in molti casi è vero. Scrivendo molti contenuti, il vostro sito web (a condizione che la base sia buona) sarà trovato bene nei motori di ricerca. Ma soprattutto, scrivendo contenuti potete trasmettere i vostri pensieri e le vostre conoscenze al pubblico di riferimento. In questo modo si mostra ciò che si rappresenta e che è molto importante per distinguersi dalle altre aziende.

Sembra strano, vero? Perché i motori di ricerca sono molto importanti per la reperibilità del vostro sito web. Quindi non si dovrebbe prestare attenzione a loro? Sì, certo che dovremmo! Ma quello che notiamo spesso è che le aziende scrivono ancora per i motori di ricerca e non pensano più dal punto di vista del cliente. Si tratta più della frequenza con cui il termine di ricerca compare nel testo che del fatto che il testo sia interessante per il lettore.
Pertanto, quando scrivete i contenuti, concentratevi sempre sul vostro (potenziale) cliente. Sono loro che alla fine compreranno da voi. La cosa più importante è che conosciate bene il vostro cliente. Conoscendo bene il vostro cliente, saprete quali sono i suoi problemi, quali sono i suoi dolori e quali sono le domande che si pone. Sulla base di queste domande, inizierete a scrivere i vostri testi.

Perché se i contenuti e le domande provengono dai vostri clienti, questi li cercheranno anche sui motori di ricerca. Ed è qui che entra in gioco l’ottimizzazione. Prima di tutto guardate ai vostri clienti e poi all’ottimizzazione per i motori di ricerca: Alcune parole possono essere ricercate più di quelle che avete proposto.

La tendenza a visitare i siti web da dispositivi mobili è emersa negli ultimi anni ed è in continuo aumento. In questo contesto, non si può più parlare di tendenza. Un sito web che non è mobile-friendly è quindi letale. Molti utenti si orientano comunque tramite lo smartphone e se non trovano nulla sul vostro sito web, se ne andranno in un attimo.

Fortunatamente, negli ultimi anni è cresciuto anche il numero di siti web responsive. Ad esempio, molti temi di wordpress sono già responsive di default, il che rende più facile rendere il vostro sito web mobile friendly. Ma è e rimane un punto a cui prestare attenzione!

 

I siti web non sicuri saranno penalizzati da Google e si posizioneranno più in basso nei risultati di ricerca. Oltre al fatto che non volete avere un sito web insicuro, questo è un motivo importante per dotare il vostro sito web di un protocollo SSL o HTTPS. La connessione SSL (Secure Socket Layer) è un protocollo che fornisce un canale sicuro tra due computer che comunicano via Internet.

Questo può sembrare in contraddizione con il terzo consiglio che ho dato, ma non guardate il design! Eh? In che senso? Molti designer guardano soprattutto alla bellezza del sito web. Prendiamo ad esempio le meravigliose slides, ovviamente hanno un aspetto molto bello, ma diversi test hanno dimostrato che uccidono i risultati del vostro sito web: la conversione.


Pertanto, guardate alla vostra conversione: cosa volete ottenere? Sulla base di questa idea, si basa il progetto e lo si può organizzare completamente secondo lo stile della propria azienda. In questo modo, il sito web rimarrà unico, ma si terrà conto della conversione e dell’esperienza utente del visitatore!

Io dico spesso: “non dare mai il benvenuto sul tuo sito web“. Ed è quello che succede spesso nelle aziende. Il messaggio di fondo è che dovete avere un messaggio chiaro sul vostro sito web: qual è lo scopo per cui il cliente viene sul vostro sito web e come pensate di aiutarlo?
La chiarezza del messaggio è ancora a volte difficile per molte aziende, quindi assicuratevi di leggere attentamente il suggerimento 1: Sapere a che punto è il vostro sito web nel percorso del cliente!

Vi è mai capitato di dover compilare un modulo su un sito web in cui dovete fornire molte informazioni? L’hai fatto? È probabile che non l’abbiate fatto. Molte aziende vogliono molte informazioni dai loro clienti, il che aumenta notevolmente la soglia di contatto con voi. Assicuratevi che un vostro utente possa contattarvi in un modo molto accessibile, in modo da non perderlo nel percorso del cliente.

L’ultimo consiglio, ma certamente non il meno importante, è quello di continuare a valutare i dati del vostro sito web e delle analisi e di imparare da essi. Come si possono modificare le pagine web per renderle più facili da trovare? Dove arrivano molti clienti e in cosa dovreste forse impegnarvi di più? E dove se ne vanno i vostri clienti e potreste prestare maggiore attenzione a questo aspetto? Sono solo alcune domande che potete porvi per valutare regolarmente il vostro sito web. Si impara da questo e si sviluppa ulteriormente il sito web. Non appena vi strutturerete in questo senso, vedrete che il vostro sito web crescerà e che raggiungerete i vostri obiettivi!

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on telegram
Telegram
Share on whatsapp
WhatsApp

Volete iniziare a sviluppare il vostro sito Web?

Volete iniziare il vostro viaggio per cambiare positivamente il vostro mondo o mercato? Volete creare un impatto ancora maggiore con il vostro marchio attraverso un sito Web?
Prenota subito una sezione d’ispirazione – gratuita – in cui elaboreremo insieme idee per il vostro sito web.

Df studio design - Quien somos - Diseño web sant boi de llobregat

Sei preoccupato per il tuo
sito WEB? Hai necessità di un Logo o altri servizi?
Rilassati, lo facciamo
tutto noi

Ripiena il form senza impegno, leggeremo i tuoi messaggi attentamente. Risponderemo a qualsiasi domanda in meno di 24h.
close

Hey, ciao 👋
Piacere di conoscervi.

Iscrivetevi per ricevere le News del nostro Blog usufruire di Guide gratuite e Offerte speciali sul mondo del Web Digitale

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy[/link] per avere maggiori informazioni.

Hey, ciao 👋
Piacere di conoscervi.

Iscrivetevi per ricevere le News del nostro Blog usufruire di Guide gratuite e Offerte speciali sul mondo del Web Digitale

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy[/link] per avere maggiori informazioni.